Awhy-nuove-funzionalita

Nuove funzionalità: Awhy si rinnova!

In un precedente articolo del blog parlavamo di quanto sia  multiforme il concetto di startup e di come tutto ciò che ruota attorno ad essa – idea, team, prodotto, soluzioni, metodiche – siano in estrema e costante evoluzione.

Si parlava anche di crescita: in quel caso era intesa come confronto, costruttivo, con un’altra realtà, ben più grande – quella di Hera – proprio per determinare in che misura una startup sia in grado di dare, nel suo piccolo, un apporto significativo a un pezzo grosso, presente sul mercato da tanti molti anni e con tanti anni di esperienza. Ma crescita significa anche evolversi e migliorarsi, soprattutto in termini di prodotto o  servizio che si vuole offrire: quanto più questi ultimi risultano migliorati, tanto più c’è la possibilità di incontrare gli interessi e i gusti di nuovi clienti.

Una startup come Awhy che offre un widget per l’assistenza clienti  per siti e-commerce, automatizzata e intelligente, ha sempre bisogno, poi, di modellarsi e adattarsi alle richieste dei suoi stessi clienti, a seconda delle loro esigenze. Come a dire: occuparci dei clienti altrui tramite Awhy è il nostro obiettivo, ma prima di tutto cerchiamo di occuparci dei nostri.

Awhy quindi si rinnova.
Al centro di questo rinnovamento ritroviamo tante nuove funzionalità del widget.

Il widget è nato con l’obiettivo di semplificare le conversazioni tra le aziende e i clienti, che in genere sono molto complesse.

Come già spiegato in un altro articolo,  è un servizio di Customer Care automatizzato. Volendo essere molto sintetici: tu poni una domanda ad Awhy inerente al sito e-commerce che stai visitando (es. “quanto costa la spedizione in Italia?”),  lui ti risponde. Semplice, no?
Potrebbe essere scambiato con una chat operatore o un risponditore automatico, invece è molto di più di questo. Innanzitutto dietro al widget non vi è nessuna risorsa a gestirlo. Inoltre molte delle sue funzionalità sono basate sulle tecnologie di Intelligenza Artificiale, incluso il machine learning e la ricerca semantica di informazioni, per consentire un’esperienza di dialogo completa e quanto più realistica possibile.

Come fa Awhy a rispondere?

Il widget si ciba di più fonti: in primo luogo le FAQ, le Frequently Asked Questions, e quindi la base di conoscenza delle aziende;  in secondo luogo l’estrazione delle informazioni direttamente dal sito del cliente per individuare quello che è il contesto specifico e caratterizzare meglio le informazioni.

Questo per garantire le risposte a qualunque domanda  in tempo reale, 24/7.

Quali sono quindi le nuova funzionalità che permettono una migliore esperienza di utilizzo di Awhy?

NUOVI PLUGIN

Le nuove caratteristiche riguardano in particolare l’inclusione del widget, e quindi del codice, all’interno del proprio sito: oltre che tramite javascript, sono disponibili ora  nuovi plugin appositamente creati per le piattaforme più utilizzate per gli e-commerce, in modo da risultare sempre più semplice il processo di installazione di Awhy:

Prestashop
, Magento 2.0 Drupal, WordPress, WooCommerce, Opencart da oggi hanno tutti il  loro plugin.

magento-logo opencart prestashop-review-logo woocommerce-logo wordpress-logo-stacked-rgb

drupal-logo

ASPETTO DEL WIDGET

Relativamente invece all’aspetto del widget vi è ora la possibilità di customizzare molti aspetti dello stesso:

  • Il colore di tutto il widget e il colore del testo, adattabili quindi ai colori aziendali

nuove funzionalità Awhy

  • La posizione, a destra o a sinistra dello schermo
  • La possibilità di includere il proprio logo
  • L’attivazione di top question  – è possibile scegliere sino a 5 domande – che consente al cliente di porre in evidenza le principali domande poste dagli utenti in modo da renderle automaticamente più visibili
  • La personalizzazione di tutti i testi che il widget propone (ad esempio il messaggio di benvenuto, il messaggio di mancata risposta ecc)

nuove funzionalità Awhy

GESTIONE DELLE FAQ

Le FAQ, Frequently Asked Question, costituiscono quella che noi chiamiamo Base di Conoscenza del nostro widget.

Le FAQ si possono estrarre in due modi: sia copiando e incollando l’url della pagina web dell’e-commerce contenente già le FAQ, sia attraverso la creazione, a parte, di un file excel composto di due colonne con domanda e relativa risposta.

estrazione faq nuove funzionalità Awhy

Quali le nuove funzionalità?

  • Inserimento, modifica, cancellazione FAQ

estrazione faq nuove funzionalità Awhy

  • Gestione top question statica, quindi scelta direttamente dal cliente e pinnata in alto nel widget; gestione top question dinamica: ossia il posizionamento in alto fatto in automatico dal widget delle domande più richieste.

estrazione faq nuove funzionalità Awhy

  • Controllo se FAQ già presente in fase di inserimento manuale
  • Statistiche generali, ossia un sunto generale dello stato attuale della propria base di conoscenza: le faq più richieste, top question e i like sulle faq.

nuove funzionalità Awhy dashboard

Nuove funzionalità caratterizzeranno sempre più Awhy. Stay tuned!

Se invece vuoi provarlo gratis non ti resta che andare qui!

Valentina Mangia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *