Whatsapp Business per aziende

Guida alle integrazioni social: Whatsapp Business

Whatsapp collega ogni giorno oltre 2 miliardi di utenti in tutto il mondo. Per questo, dal 2017, ha lanciato anche una versione gratuita interamente dedicata alle aziende: Whatsapp Business. Questo strumento offre la possibilità di creare chat interattive, rispondere anche quando non sei disponibile e automatizzare le attività aziendali per convertire di più. Vediamo come sfruttare al massimo le potenzialità di Whatsapp per aziende, grazie all’integrazione dei chatbot Whatsapp con Whatsapp Business API.

Cos’è Whatsapp Business

Dopo il suo successo tra gli utenti, Whastapp ha esteso le sue funzionalità anche alle aziende lanciando la versione gratuita Whatsapp Business. Gli utenti apprezzano l’app per la sua facilità di utilizzo: puoi creare gruppi di conversazione, scambiare facilmente allegati, messaggi multimediali e, perfino, la tua posizione. Come azienda, Whatsapp Business in più ti permette di rispondere velocemente ai clienti ed essere disponibile per loro h24. Non solo! Oltre a migliorare il customer service, con Whatsapp Business hai tanti vantaggi per aumentare la qualità dei tuoi servizi. Vediamone alcuni ⬇️

Creare un profilo aziendale per Whatsapp business

È come avere accesso al tuo sito web, ma con un’app a portata di mano. Whatsapp Business ti permette di creare un profilo aziendale completo di informazioni sulla tua azienda e sui tuoi servizi. In questo modo, quando il cliente ti contatta, può conoscere il numero di telefono, il catalogo dei prodotti, le informazioni sui punti vendita e gli orari di apertura, e tutte le altre informazioni che ritieni rilevanti.

Messaggi automatici e risposte rapide con Whatsapp Business

Accogli i tuoi clienti con un messaggio automatico di benvenuto. Se in quel momento non sei disponibile, con Whatsapp Business puoi lasciare un messaggio per informare i tuoi clienti su quando tornerai operativo. Inoltre, Whatsapp Business mette a disposizione anche la funzionalità “risposta rapida”: ti basterà digitare #ciao, ad esempio, per creare messaggi standard.

Utilizza Whatsapp Business per controllare le statistiche

Quando gestisci grandi quantità di utenti, è utile controllare l’andamento del tuo account aziendale. Whatsapp Business ti permette di avere sempre a disposizione un rapporto sull’apertura e invio/ricezione dei messaggi. La lettura dell’andamento ti aiuta a capire quali tipi di messaggi sono più apprezzati dagli utenti e quali invece vengono ignorati. 

Rimani aggiornato su tutte le novità dal mondo dei chatbot

Come creare un account Whatsapp Business

Attivare Whatsapp Business è semplice. Per avere un account Business, non devi necessariamente rinunciare al tuo account Whatsapp privato. Puoi installare entrambe le applicazioni sul tuo smartphone: ti basta avere un secondo numero di telefono e non è necessario inserire una nuova sim.

  • Scarica  l’app sul tuo smartphone e scegli un nuovo numero di telefono da associare (puoi utilizzare anche la linea fissa). 
  • Procedi con l’attivazione dell’account inserendo i dati richiesti: nome dell’azienda, la categoria, e tutte le altre informazioni richieste. 

Se utilizzi strategicamente questo strumento, puoi migliorare l’intero processo di fidelizzazione. Il primo vantaggio di Whatsapp per aziende, infatti, è la possibilità di personalizzare ogni conversazione per instaurare una relazione profonda e duratura con i clienti. Pensa che e-mail e SMS generano in media una percentuale di click pari al 2-5%,  rispetto al 60% di una chat Whatsapp. Per gestire al meglio le grandi quantità di utenti, però, è utile automatizzare le conversazioni integrando un chatbot whatsapp con l’aiuto di API Whatsapp Business.

Cosa sono i Whatsapp Bot?

Il 60% degli utenti preferisce contattare un’ azienda tramite chat, piuttosto che chiamarla. Se sei un’azienda e vuoi essere attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per i tuoi clienti, il chatbot di whatsapp è la soluzione giusta per te. Un chatbot è un software di conversazione basato su machine learning che risponde più velocemente ai clienti. Inoltre, il chatbot è il canale preferito dai clienti per interagire con le aziende perchè è interattivo e simula una conversazione umana restituendo risposte pertinenti in tempo reale. 

I chatbot di Whatsapp hanno una marcia in più perchè:

  • Coltivano i lead che arrivano per la prima volta su WhatsApp.
  • Aiutano a completare le vendite inviando consigli personalizzati e dettagli sui prodotti.
  • Raccolgono feedback utili per migliorare i prodotti o i servizi.

Come funziona e quali sono i vantaggi di API Whatsapp Business

I canali di messaggistica istantanea sono un punto di contatto strategico tra te e il cliente, se vuoi raggiungere un vasto pubblico. L’API di Whatsapp Business è pensato proprio per dare alle aziende la possibilità di ricevere messaggi illimitati su Whatsapp. Oltre a gestire le chat di Whatsapp su più dispositivi utilizzando lo stesso numero, con le API puoi inviare messaggi in blocco fino a 1.000.000 utenti. Puoi iniziare la conversazione inviando modelli di messaggi pre-approvati dall’app, oppure rispondere entro 24h ad una chat avviata dall’utente.

Un’altra delle caratteristiche più apprezzate di Whatsapp è la sua interattività: con le API di Whatsapp puoi rendere la chat interattiva grazie ai pulsanti personalizzati predefiniti. All’utente basterà scegliere un’azione specifica come “ acquista ora” o “visita il sito” e cliccare per interagire più velocemente.

Vediamo quali sono i migliori casi d’uso per aumentare le vendite e migliorare il servizio clienti. 

1. Messaggi promozionali

Dal 2021 hai la possibilità di aumentare le vendite e le conversioni inviando messaggi promozionali, come offerte sui prodotti e saldi di fine stagione.

Questa funzionalità è conforme alla GDPR perchè Whatsapp ti permette di inviare le promozioni solo se gli utenti hanno dato il consenso alla ricezione delle notifiche Whatsapp dalla tua azienda.

messaggi promozionali su whatsapp

2. Automazione delle notifiche e promemoria 

notifica whatsapp su un avvenuta prenotazione

Questa funzionalità ti permette di inviare una notifica automatica ai clienti per confermare l’ordine, il pagamento ricevuto o la consegna. 

 

Puoi anche suggerire al cliente di completare l’ordine inviando un promemoria per ridurre la percentuale di carrelli abbandonati. L’80% dei clienti dopo aver messo l’articolo nel carrello, abbandona la pagina di pagamento e non conclude l’acquisto. Se lavori nel settore dell’istruzione, avrai notato che a volte gli utenti sono interessati ai tuoi corsi, ma non completano la domanda di iscrizione. Inviando un promemoria su Whatsapp, riduci la percentuale di abbandono dei form di iscrizione e aumenti le conversioni.

3. Feedback sui prodotti

Ti è mai capitato di ignorare o rispondere con poco entusiasmo ad una mail o sms di richiesta di valutazione del servizio ricevuto? Un feedback istantaneo su whatsapp è più comodo e veloce grazie ai pulsanti di risposta rapida. Con il chatbot di Whatsapp, puoi creare risposte rapide come “soddisfatto” e “non soddisfatto” a cui l’utente risponderà semplicemente scegliendo il pulsante da cliccare. In questo modo, non solo aumenti del 98% la probabilità di risposta, ma puoi coinvolgere nuovamente il cliente, ad esempio, invitandolo ad acquistare un prodotto in offerta. 

lasciare feedback su whatsapp

4. Aggiornamenti in tempo reale su ordini e consegne 

Quando il cliente ordina un prodotto, si aspetta di poter seguire la spedizione in tempo reale. Con l’integrazione di Whatsapp Bot, oltre ad impostare campagne API per garantire il monitoraggio dell’ordine, puoi associare informazioni su altri prodotti quando invii la conferma dell’ordine; in questo modo, aumenti l’interesse e il coinvolgimento del cliente. 

Come usare Whatsapp Business con Awhy

Per avere accesso illimitato alle funzionalità di Whatsapp Business API hai bisogno di un sito web per accedere all’API, un nuovo numero di telefono e un ID Facebook Business Manager verificato.

  • Potrai configurare l’account business in autonomia con il numero che ti forniamo.
  • Dall’account, puoi sempre tenere sotto controllo il numero delle interazioni e delle finestre di conversazione aperte con i clienti.
  • Quando un utente inizia la chat su Whatsapp, Awhy può rispondere con una risposta semplice, oppure attraverso un flusso: l’utente può scegliere una tra le soluzioni proposte dal chatbot.
  • Se non sei disponibile in quel momento, puoi automatizzare l’invio di un messaggio personalizzato e gestire autonomamente la conversazione entro 24h.

Sfrutta al massimo le potenzialità di un chatbot per Whatsapp e stringi un legame più forte con i tuoi clienti. Adesso hai un’idea dei vantaggi dell’integrazione social per la tua azienda, ma se hai bisogno di una consulenza personalizzata, mandaci una mail a info@awhy.itSiamo sempre a tua disposizione.

Post correlati

Leave a Comment